Mazda torna a Le Mans con un Diesel


Mazda torna a Le Mans nel 2013 come fornitore di motori nella classe LMP2. Il 2,2 litri SKYACTIV-D clean diesel quattro cilindri, il motore turbo sequenziale è la base per il ritorno.

“Questo riapre la nostra storia d’amore con Le Mans. Nel 1991 abbiamo fatto la storia, vincendo con la  tecnologia rotativa” ha dichiarato Jay Amestoy, vice presidente di Mazda Motorsports.

I nostri motori sono disponibili per la vendita ai clienti europei e statunitensi che competono in LMP2 sia per l’Endurance World Championship (WEC) e l’American Le Mans Series (ALMS).

Il primo cliente sarà Dempsey Racing con la a Le Mans, confermato che intende correre con SKYACTIV-D.

La nostra partnership a lungo termine con la Mazda è stato fantastico e non vediamo l’ora di reciproco successo mentre ci prepariamo per il 2013,” ha detto Patrick Dempsey, co-proprietario del team.

Mazda ha promosso la cultura del ‘non smettere mai di sfidare. E’ questo stesso spirito che ha posto le basi per il portafoglio di tecnologie come SKYACTIV,” ha dichiarato Masahiro Moro, dirigente responsabile delle vendite e marketing di Mazda Motor Corp. “Sono lieto che ci sarà supporto ai nostri clienti privati che assumono la sfida di Le Mans con la fornitura dei motori da corsa SKYACTIV-D diesel“.


Top