LA FIAT 500 SECONDO RON ARAD


Fiat-500-Ron-Arad (1)Schiacciata, compressa, appiattita. In legno o in acciaio inox: è la Fiat 500 vista da Ron Arad.

Arad presenta “Pressed Flowers (2013)”, ovvero la composizione di sei 500 schiacciate e appiattite. Modo originale e complesso per togliere il senso della profondità, come se si trattasse di un cartone animato o del disegno di un bambino. “Roddy Giacosa (2013)” è una scultura creata posizionando centinaia di barre in acciaio inox lucido su un’armatura metallica con la forma di 500. “Slow Outburst (2013)” è invece un video con la simulazione digitale del processo di schiacciamento del modello più recente della 500.

Fiat-500-Ron-Arad (2)

Il progetto del designer israeliano si potrà ammirare alla Pinacoteca Agnelli di Torino fino al 30 marzo 2014. Un’esposizione che esamina la transizione dal phisycal making al digital making. “La realizzazione di questa mostra è stato un affascinante viaggio con mille incognite e numerosi alti e bassi. Pensavamo che il viaggio si fosse concluso con l’esposizione di Holon, ma ecco un’altra sorpresa. Così le 500 se ne ritornano a casa”, ha spiegato Arad.


Top