DucAudi, l’accordo c’è


La notizia é ormai ufficiale: Audi ha finalmente raggiunto l’accordo per l’acquisto della Ducati. Audi, facente capo al Gruppo Volkswagen, sarebbe pronta a sborsare 860 milioni, cifra che include anche il debito maturato dalla casa di Borgo Panigale pari a circa 200 milioni di euro. L’accordo sembra sarà ufficializzato solamente nella giornata di domani.

L’operazione Ducati comporterebbe per la casa dei quattro anelli l’avvio di un nuovo fronte competitivo con la rivale Bmw, oltre a creare qualche attrito in più con Daimler, visto che Amg, il brand sportivo di Mercedes, ha in corso un ampio accordo di marketing con Ducati. Il marchio, come già accaduto con Lamborghini e Bugatti oggi controllati da Volkswagen, resterà indipendente e Audi contribuirà allo sviluppo non solo attraverso gli investimenti ma anche fornendo tecnologia.

 


Top