2022 © Handcrafted with love by the  Pixelgrade  Team

La Ducati GP12 di Vale


96.000 persone collegate da tutto il mondo sulla pagina Facebook di Tim per la nuova Ducati del Mondiale 2012.Pochi minuti fa sulla pagina Facebook di Tim è stata svelata la nuova Desmosedici GP12, la Ducati di Valentino Rossi per il Mondiale della MotoGP 2012 che inizia l’8 aprile in Qatar. In diretta con un ironico Valerio Staffelli presenti anche i due piloti, il Vale e Nicky Hayde,  i vertici del team con il progettista Filippo Preziosi il presidente Gabriele Del Torchio.

Livrea tutta italiana con un bordo tricolore ai lati del cupolino e il tradizionale colore bianco rosso sulla carena. Le principali novità sono il telaio a traliccio in tubi al posto della tradizionale struttura con motore portante e la cilindrata di 1.000 cc.

“Abbiamo scelto la cilindrata piena, sarà una mille, con l’angolo fra i cilindri di 90. I primi test sono serviti per sgrezzare la moto e le componenti principali, adesso, a Jerez cercheremo il set up per la gara iniziale, con gli ultimi affinamenti affidati ai ragazzi e a Burgess” spiega il progettista Filippo Preziosi.

“È stato fatto un grande lavoro, con tante novità. Siamo ansiosi di confrontarci con gli altri. Nei primi test abbiamo fatto un buon lavoro, ed ero anche 5°. Abbiamo sempre dei problemi in uscita di curva, che dobbiamo ancora risolvere del tutto, ma stiamo migliorando e speriamo di essere sempre più veloci. La moto, poi, in questa nuova configurazione è più facile da mettere a posto, si possono apportare le modifiche più rapidamente ed è importante per crescere alla svelta”  commenta Valentino Rossi.

Non ci resta che aspettare la prossima settimana per vedere come andranno i piloti Ducati nei test in Jerez de la Frontera.


Top