Mercedes-AMG compie 45 anni


AMG: festeggia quest’anno il suo 45° compleanno. Grazie ai numerosi successi ottenuti nel Motorsport con le sue spettacolari vetture, AMG, rappresenta le “altre” tre lettere divenute in tutto il mondo sinonimo di elevate prestazioni automobilistiche.

L’azienda, fondata nel 1967 da Hans Werner Aufrecht ed Erhard Melcher affiliata interamente controllata da Daimler AG, è oggi il marchio sportivo della Stella.

Nel 1990 il primo contratto di cooperazione.
Al contratto di cooperazione, stipulato nel 1990 tra l’allora Daimler-Benz AG ed AMG, nel 1993 seguì la prima vettura sviluppata congiuntamente dai due marchi, la C 36 AMG. La graduale annessione nel Gruppo Daimler ebbe inizio nel 1999, concludendosi nel 2005. Il Board of Management di Mercedes-AMG GmbH è attualmente composto da Ola Källenius (43 anni, Presidente) e Tobias Moers (46 anni).

La SLS AMG: la prima sviluppata autonomamente.

Oggi, Mercedes-AMG GmbH è a tutti gli effetti inserita nei processi di sviluppo di Mercedes-Benz ed offre un ampio portfolio di vetture ad elevate prestazioni. Come prima vettura sviluppata autonomamente da Mercedes-AMG, la supersportiva SLS AMG, presentata nel 2009, è la dimostrazione pratica della passione che si respira nello stabilimento di Affalterbach. Questa vettura con porte ad ali di gabbiano è stata seguita nel 2011 dalla SLS AMG GT3 nata per le gare e da SLS AMG Roadster. Nel 2013 anche la SLS AMG E-CELL festeggerà il lancio sul mercato.

AMG Performance Studio

Il reparto sportivo della Stella è pronto a soddisfare anche le esigenze di chi è sempre alla ricerca del particolare esclusivo: l’AMG Perfomance Studio di Affalterbach progetta e realizza infatti vetture personalizzate in numero limitato, come ad esempio le Black Series. Su richiesta dei singoli Clienti, lo Studio realizza anche “pezzi” unici e artigianali.

Attualmente Mercedes-AMG GmbH conta oltre 1.000 dipendenti nello stabilimento di Affalterbach. Nell’ambito della strategia “AMG Performance 50”, tutti i nuovi modelli AMG aspirano ad ottimizzare consumi ed emissioni, facendoli coesistere con le prestazioni. La nuova SLK 55 AMG ne è un esempio: il suo motore V8, dispone infatti di un sistema di esclusione automatica dei cilindri “AMG Cylinder Management”, tecnologia ispirata al mondo della Formula 1.

AMG Driving Academy

La AMG Driving Academy è un pilastro del mondo AMG: sia che si tratti di programmi Emotion , quali ad esempio i corsi di guida invernale nella Lapponia svedese oppure di training su circuiti come il Nürburgring, che del programma Masters, che offre ai partecipanti la possibilità di mettersi al volante della SLS AMG GT3. I training AMG non si svolgono solo in Europa, ma anche negli Stati Uniti, in Cina e in India.

Competizioni sportive

Il marchio AMG ha inoltre dimostrato la propria efficacia sui circuiti di gara: dalla partecipazione al DTM (Campionato Tedesco Turismo) al Campionato FIA GT, che lo ha visto due volte campione del mondo, fino al mondo delle corse Clienti. Con 167 vittorie in 345 corse dal 1988 (aggiornato a maggio 2012) e 32 titoli piloti, costruttori e squadra, Mercedes-AMG si conferma il marchio di maggior successo nella storia del campionato DTM. Due novità per la stagione 2012: Ralf Schumacher e Jamie Green si cimenteranno infatti alla guida della Classe C coupé AMG.

La gamma

La gamma AMG comprende 22 vetture, con potenze da 422 sino a 630 CV. È possibile scegliere tra diversi modelli: Berline, Coupé, SUV e Roadster. A richiesta, per molti modelli è inoltre disponibile anche il Performance Package, che regala alle vetture ulteriore sportività.

 Le foto dalla Mercedes-AMG Clicca qui


Top