Pikes Peak 2012 probabilmente rimandata per un incendio


Un enorme incendio nei pressi di Colorado Springs minaccia di rinviare la Pikes Peak International Hill Climb di quest’anno, che è previsto per l’8 luglio.

  Il  fuoco ha già consumato più di 2.000 ettari nei dintorni Colorado Springs, e per ora i vigili del fuoco sono stati in grado di contenerlo. A causa del fumo e le strade danneggiate, le autorità non sono sicure di quante case sono state distrutte, ma 32.000 persone sono state evacuate. Non aiuta il vento che con raffiche a 100Km/h alimentano le fiamme.

La Highway 24, la strada che conduce fino a Pikes Peak da Colorado Springs, è attualmente chiusa e lo sarà per il prossimo futuro. La chiusura non fa ben sperare per la gara rimanendo nei tempi previsti. Il Presidente della Pikes Peak International Hill Climb  & CEO Tom Osborne ha rilasciato la seguente dichiarazione di ieri:

Dopo un incontro informativo e approfondito questa mattina con il sindaco Steve Bach e funzionari della città di Colorado Springs, siamo cautamente ottimisti per lo svolgimento della 90° Pikes Peak International Hill Climb prevista per l’8 luglio. Siamo in contatto con questi funzionari, e monitoriamo la situazione costantemente relativa a gli incendi. Nel frattempo, i nostri sistemi per la messa in scena della gara e gli eventi collaterali ad esso collegati sono pienamente operativi.

fonte: jalopnik.com

 

 

 

 


Top