VERNASCA SILVER FLAG


VERNASCA-SILVER- FLAG-2015- (96)I nostri inviati speciali sono andati alla Vernasca Silver Flag che si è svolta dal 19 al 21 Giugno. Due giorni di arrampicate sui tornanti che da Castell’Arquato arriva fino a Vernasca, sulle orme della storica cronoscalata tenutasi dal ’53 al ’72.

Al via quindi circa duecento tra le più belle vetture della storia, pezzi che dovrebbero stare in un museo, ma, giustamente, alla passione non si comanda e a costo di romperle si usano. Durante le verifiche tecniche e alla assegnazione dei numeri da gara la nostra attenzione è stata rapita dalla presenza della Lancia Stratos Gr.4 Alitalia, pilotata dallo stesso Sandro Munari vincendo nel 1977 il titolo mondiale. La Vernasca Silver Flag quest’anno ha radunato inoltre 31 vetture Fiat-Abarth, 4 Alfa Romeo TZ e una TZ2, 13 Maserati tra cui una 250f Aerodinamica, 2 Porsche 910, una Bristol 407 Zagato 1960, una Sauber C9 1989 Gr. C, l’esemplare unico l’Alfa Abarth 1000 Bertone/Colani 1959, una delle 4 Maserati A6 GCS Coupé Pininfarina del 1954, una Matra MS 630 Ford del ’67, una Iso Grifo A3C del ’64, una Maserati Tipo 61 Birdcage “Coda Lunga”, una Lancia LC1 del 1983 e alcune vetture ufficiali come la Fiat 124 Abarth Gr.4 e la Lancia Fulvia HF 1600 Gruppo 4. 

VERNASCA-SILVER- FLAG-2015- (73)

In sostanza un “Concorso d’Eleganza dinamico” che regala uno dei migliori scorci del Bel Paese, un angolo di Italia medievale e rurale ancora vivo. Un un intero weekend nella Val d’Arda con circa duecento auto da tutto il mondo. Non c’è gara, non c’è competizione, non c’è premio a chi arriva primo ma solo l’opportunità di guidare al massimo del divertimento su un percorso straordinario.

Un ringraziamento al nostro inviato speciale Mattia Lacchini!

VERNASCA SILVER FLAG PHOTO GALLERY

Foto e testo: Mattia Lacchini

 


Top