HISTORIC TRACK DAY – CLUB CASTELLOTTI di LODI


Il secondo Historic Track Day organizzato dal club AutoMotoStoriche Eugenio Castellotti di Lodi al Franciacorta International Circuit.

2°-Historic-Trac-Day-Club-AutoMotoStoriche-Castellotti-Lodi-04Siamo stati invitati al Secondo Historic Track Day organizzato dal responsabile manifestazioni del club Simonpietro Boccardi con l’aiuto del C.T. auto Matteo Vailati, del consigliere Mattia Lacchini e del socio Cesare Devecchi. Il circuito scelto per l’evento è quello di Franciacorta a Catrezzato, un tracciato lungo 2.5 km con 11 curve, 7 a destra e 4 a sinistra.

Ritrovo quindi alle 8.45 per un breve briefing. Io arrivo come al solito in ritardo, giusto in tempo per la registrazione, scarico di responsabilità e mi incolonno dietro le altre auto per l’entrata in pista. Non ho molto tempo per guardarmi attorno e vedere che auto ci sono. Da quel poco che son riuscito a scorgere ho notato una Alfa Romeo Montreal, quattro cattivissime Lancia Delta di cui un paio con la livrea Martini, un paio di GT Turbo e una Alpine A110. Ora basta guardarsi in giro, devo entrare in pista! La mia Mini Cooper non ha molti cavalli e con le gomme da 13 pollici è molto più pesante rispetto a quelle standard. Dovrò puntare tutto sulla tenuta in curva per poter essere competitivo con le Alfa GTA, una Lancia Fulvia HF 1300, una A112, una BMW 2002 Ti. Nella mia sessione corre anche la Maserati e una Fiat x1/9. Nei quindici minuti a disposizione son riuscito a tener testa alla GT 1300 junior bianca che mi precedeva, ero più veloce nell’inserimento in curva ma nel rettilineo mi lasciava indietro!

Ora è il turno delle storiche più potenti. Sulla griglia di partenza si schierano quindi le Deltone, la Porsche 930 Turbo, la Montreal, le Renault GT Turbo, Alfa GTA e la Ferrari. Segue a ruota il turno delle moderne con una M3 e una M5, una Punto Abarth, una Porsche Cayenne, una Abarth 500 ss, una Aston Martin, una R8 e una nuovissima Alfa Romeo 4c su cui ho avuto il privilegio di provare. I piloti che si sono messi a disposizione per portare i soci a bordo delle auto sportive e farli provare il brivido della pista erano: Alessandro Bonacini su M5Alan Simoni con la R8, Matteo Vailati con la 156 GTA e Lexus, Simonpietro Boccardi sulla Lexus, Mattia Lacchini su Abarth 500 SS e Lexus e Matteo Bocchiola su Punto Abarth Evo.

Franciacorta-2°-Historic-Trac-Day-Club-AutoMotoStoriche-Castellotti-Lodi- Mini Cooper- (47)

Si è conclusa la giornata con un eccezionale pranzo al Golf Club “La Colonbera”.

 

 

 

 

HISTORIC TRACK DAY PHOTO GALLERY

 

Si ringrazia:

Club Castellotti di Lodi

Franciacorta International Circuit

I piloti Michele Bartyan, Alessandro Bonacini, Alan Simoni e Cristian Pescatori

 

 

 

 

 

 

 


Top