DUCATI PANTAH by JVB


DUCATI-PANTAH- JVB-cafe-racer (5)Special su base Ducati Pantah. E’ stata realizzata da JVB, la factory tedesca che ama lavorare sulle moto di Borgo Panigale.

 

Volevo farla sembrare un prototipo dimenticato da anni in un capannone bolognese. Magari un prototipo realizzato da un designer per una fiera di moto del 1981 ma che non è stato accettato dalla Ducati”.” dice il Jens von Brauck, titolare della factory tedesca JvB.

Vom Brauck ha puntato per un mix di stili, materiali e parti degli ultimi 30 anni. Le ruote e i pneumatici sono volutamente a stretto profilo, per mantenere un look retrò. E’ stata ripulita dalle pesanti carene anni 80. Il serbatoio ora è più snello che integra il manometro per la pressione dell’olio e spie elettriche. Il telaietto posteriore è stato tagliato e accorciato su cui è montato un codino in fibra di carbonio. Al suo interno scorre anche lo scarico, soluzione che permette di mantenere un linea più snella e pulita. La Ducati Pantah pesa ora solo 170 kg. Il motore rimane invariato, è il classico bicilindrico a L con distribuzione desmo a cinghia dentata, ultima creazione di Fabio Taglioni, il papà della distribuzione desmodromica Ducati.

JVB on the web: jvb-moto.com

 DUCATI PANTAH by JVB Photo Gallery


Top